Visioni

Daniele Coricciati

Daniele Coricciati

Daniele Coricciati, classe 1976, fotografa da più di vent’anni.

Daniele Coricciati è l’autore delle “visioni” che accompagnano gli articoli pubblicati in queste pagine.

Classe 1976, fotografa da più di vent’anni.
Predilige da sempre il reportage. E il bianco e nero.
Tante le esperienze e le collaborazioni in questi anni che gli hanno permesso di ottenere sempre maggiori riconoscimenti di critica e pubblico.
Dal 2007 lavora al progetto DOC, un ritratto della sua Terra, il Salento.
Dal 2009 consolida la sua collaborazione con artisti e professionisti del settore.
Nel 2011 realizza in Azerbaijan quello che, ad oggi, rimane il suo reportage fotografico più importante e significativo.
Da dicembre 2012 a dicembre 2013 realizza “36”, tre serie di dodici fotografie ognuna, che raccontano in chiave intima, personale ma stranamente lontano dal suo modo di fotografare, un anno decisivo della sua vita.
Dall’inizio del 2014 è impegnato nella promozione del lavoro realizzato in Azerbaijan attraverso una serie di mostre. Nel mese di luglio ha presentato in anteprima mondiale ad Arles durante “Les Rencontres d’Arles” tre delle fotografie che compongono il progetto “36”.